Torta di pane al latte di mandorle

Immagine
Se vi siete chiesti cosa fare con il pane avanzato, la risposta è in questa Torta di pane al latte di mandorle, dalla consistenza "budinosa" e dal profumo irresistibile. Una volta andavano molto le torte di pane, poi questa buona abitudine si è persa a favore di dolci più elaborati, articolati, con molti ingredienti, ricchi di condimenti e di zuccheri. Invece questa torta di pane è buonissima, facile, salutare e con pochi ingredienti e soprattutto è ottima per riciclare il pane secco, perché in cucina è bene non buttare via nulla e riciclare per creare ottimi piatti. La torta di pane al latte di mandorle si prepara in un batter d'occhio scaldando il latte di mandorle, in modo da ammorbidire facilmente il pane secco e pochi altri ingredienti, tra cui un magnifico profumo di limoni, che fanno la differenza. Vediamo come procedere:

Torta di pane al latte di mandorle
Ingredienti:
350- 400 g pane raffermo200 ml latte di mandorle3 cucchiai di miele1 cucchiaio di olio di semi2 u…

Crema all'acqua al cioccolato

Crema al cioccolato all'acqua
La crema all'acqua al cioccolato è facile, si prepara in un attimo ed è perfetta sia per dessert al cucchiaio, che per farciture; anzi, ritengo che come farcitura renda le torte e le crostate leggere e gustose. Io l'ho preparata al posto della mousse di cioccolato, quando ho deciso di preparare la Torta della foresta nera per me, quindi senza derivati del latte e vi assicuro che è buonissima, si fonde con il pan di Spagna al cioccolato e lo rende ancora più gustoso. Vediamo come procedere:

4 tuorli
150 g zucchero
40 g amido di mais
500 ml di acqua
100 g cioccolato fondente

Sbattere i tuorli con lo zucchero e l' amido di mais fino a renderli spumosi, quindi aggiungere l'acqua un poco alla volta fino ad esaurimento. Cuocere su fuoco bassissimo, continuando a mescolare fino a rassodamento, spegnere e aggiungere il cioccolato spezzettato, continuando a mescolare fino a che non sarà completamente amalgamato. Lasciar raffreddare e consumare a piacere.
La crema all'acqua al cioccolato, una volta raffreddata, può essere decorata a piacere e servita con biscotti e pasticceria secca, come dessert

Commenti

  1. Ottima ricetta e visto che ho una figlia intollerante al glutine e una intollerante al lattosio la tua ricetta è l'ideale.

    RispondiElimina
  2. Il Ricettario di Sabrina02/05/16, 17:32

    Grazie Katia, vedrai che apprezzeranno :)

    RispondiElimina

Posta un commento

Ti è piaciuta la ricetta? Fammelo sapere!

Post popolari in questo blog

Limoncello, ricetta amalfitana

Pane senza impasto, ricetta veloce

Mozzarella in carrozza senza uova